La Cura del UvaProgramma Depurativo 2008 eventisettore terapeuticotaijquancorsi seminari e conferenzetriennio di naturopatianaturopatiaPresentazione istitutomailhome


TAIJI QUAN - QI GONG

[Taiji quan] - [Qi Gong]


Cos'è il Qi Gong


l Qi Gong, parte integrante della Medicina Tradizionale Cinese, significa allenamento dell'energia vitale, è un insieme di tecniche statiche e dinamiche che armonizzano corpo, respiro e pensiero.

L'obiettivo è quello di permettere, mantenere e sviluppare il libero fluire del flusso energetico (Qi) all'interno del nostro corpo. Secondo la Medicina Cinese, quando, per un qualsiasi motivo, questo flusso si interrompe, si crea uno squilibrio che a seconda della sua entità genera una malattia più o meno grave. Il Qi Gong ci insegna a sentire e a comprendere come funzioniamo: quando e come apriamo o chiudiamo i canali energetici del corpo. Il Qi Gong può essere praticato sia da persone che normalmente definiamo sane allo scopo di migliorare le potenzialità psicofisiche e prevenire l'insorgenza di processi patologici, sia da persone che si trovino in stato di malattia per migliorare le possibilità di autoguarigione e favorire la ripresa totale delle funzioni degli organi malati e dell'organismo in generale; quando viene praticato da persone affette da malattie, gli esercizi diventano specifici e il Qi Gong diventa Qi Gong Terapeutico.

Pratica millenaria adatta a persone di ogni età, viene utilizzata in Cina in molti ospedali e scuole ed è oggetto di ricerca scientifica in molte Università. In Italia inizia ad essere utilizzata come terapia di sostegno presso alcune strutture pubbliche.

COME MANTENERE UN BUON STATO DI SALUTE?
C'E' UN MODO EFFICACE PER USCIRE DALLA MALATTIA?

Sono domande che spesso ci poniamo alle quali non è facile trovare una risposta soddisfacente. La malattia ci fa sentire disarmati di fronte alla debolezza. Senso d'impotenza e passività sviluppano un atteggiamento che ci fa delegare ad altri la responsabilità della nostra salute, espropriandoci dell'alleato migliore: noi stessi.

Ma il nostro organismo possiede una saggezza che è frutto di migliaia di anni di storia evolutiva: ogni singola cellula "sa" cosa deve fare. I nostri corsi e seminari vogliono essere un aiuto per riattivare il "potere autocurativo" del corpo, per comprendere la malattia e trasformarla in nuove opportunità, per ritrovare fiducia e speranza nella vita.

FINALITA' DELLA PRATICA DEL QI GONG

  • Praticare un metodo per entrare in contatto con le sensazioni profonde del nostro corpo e liberare il nostro essere dalle tensioni inutili e dannose.

  • Imparare esercizi per tonificare, rinforzare o disperdere l'energia degli organi principali e per eliminare ristagni ed accumuli sia fisici che emotivi. Attraverso il Qi Gong Terapeutico:

  • Prevenire e regolarizzare il diabete;

  • Regolarizzare la pressione arteriosa;

  • Migliorare la circolazione;

  • Alleviare dolori di orgine osteo-articolare (cervicalgie, lombalgie, dolori alle spalle)

  • Migliorare il quadro clinico delle cefalee

  • Migliorare lo stato immunitario e la ripresa psichica (terapia di supporto) nei pazienti oncologici.

Nella sede di grottaglie si può praticare Qi Gong terapeutico:

Istruttori:

Elisa De Martino, allieva del Maestro Li Xiao Ming

Cosima Ciraci, allieva del Maestro Li Xiao Ming

Carlo Caprino allievo del Maestro Maistrello